S.IN.I.S. – Sensibilizziamo, INformiamo e Istruiamo per la Sostenibilità

Progetto rivolto ai volontari del Servizio Civile Nazionale che operano per l’Area Marina Protetta “Penisola del Sinis – Isola di Mal di Ventre” e ai visitatori estivi attraverso una serie di giornate di sensibilizzazione. 

I volontari del Servizio Civile conducono, insieme ad operatori esperti, le giornate di animazione che offrono un momento di svago, gioco e informazione ai visitatori grandi e piccoli, invitandoli ad una fruizione sostenibile dei litorali, attraverso la comprensione dell’importanza e vulnerabilità degli stessi. 

Le giornate di sensibilizzazione sono precedute da un momento di formazione per i giovani del SCN al fine di acquisire alcuni elementi di base di didattica dell’ambiente e di animazione ambientale. Il lavoro viene suddiviso in due fasi, una conoscitiva e una pratica in cui i ragazzi  sono impegnati sul campo per la simulazione delle attività.

La finalità principale è quella di promuovere un momento di gioco e di divulgazione-informazione presso alcune spiagge del Sinis sui temi relativi alle risorse naturali dell’Area Marina Protetta: il sistema dunale, la prateria di posidonia, il quarzo, il marangone dal ciuffo, la Patella ferruginea, il gabbiano corso e le buone pratiche come strumento per suggerire comportamenti sostenibili.

L’obiettivo è quello di favorire un’assunzione di responsabilità da parte di ciascun fruitore e convogliare la curiosità dei bagnanti verso un gazebo dove verrà allestito il punto informativo dell’Area Marina Protetta. I visitatori adulti verranno accolti dagli operatori ed invitati a scoprire in maniera informale, attraverso i materiali informativi, le principali risorse naturali oggetto di tutela. I bambini invece verranno coinvolti in un piccolo percorso interattivo-ludico alla scoperta delle preziose risorse protagoniste del momento di sensibilizzazione.

Per rendere maggiormente efficaci gli strumenti informativi-divulgativi già a corredo dell’AMP “Penisola del Sinis-Isola di Mal di Ventre” vengono uniformati i supporti esistenti e viene realizzato ex novo un cofanetto contenitore nel quale inserirli per avere uno strumento di più facile distribuzione. Il cofanetto-contenitore sarà inoltre un utile supporto sul quale riassumere le buone pratiche da adottare


Il progetto è finanziato dalla  Regione Autonoma della Sardegna all'interno del progetto per la realizzazione di azioni di educazione all’ambiente e alla sostenibilità da parte dei CEAS accreditati e/o certificati, ai sensi della delibera della giunta regionale n. 34/46 DEL 20.7.2009 per un importo di € 25.000 e cofinanziato dal Comune di Cabras (ente gestore) per un importo di € 5.000 ed un costo totale di € 30.000

Stampa la pagina Stampa la pagina    |    Stampa la pagina Invia a un amico    |    Condividi sui tuoi social network: Facebook Twitter Buzz Del.icio.us Digg Google Ok Notizie Stumbleupon Yahoo MyWeb
                                              

      
          
                               
        
        
        

@ Area Marina Protetta "Penisola del Sinis - Isola di Mal di Ventre"
Corso Italia, 108 Cabras (OR) ITALY  telefono 0783/391097  fax 0783/399493  e-mail info@areamarinasinis.it

Tutti i diritti riservati Credits: Jservice srl realizzazione Siti Web