PROGETTO MEET - “Mediterranean Experience of Eco-Tourism”

Esperienza Mediterranea di Eco-turismo

Il progetto MEET “Esperienza Mediterranea di Eco-turismo” è un progetto strategico finanziato dal Programma Europeo ENPI-CBC Mediterranean basin che coinvolge ventuno aree protette di otto diversi paesi che si affacciano sul Mediterraneo (Italia, Francia, Spagna, Grecia, Malta, Giordania, Libano e Tunisia).

Il progetto è guidato da Federparchi – Europarc Italia e si pone l'obiettivo di sviluppare una strategia integrata al fine di creare un modello di sviluppo dell'eco-turismo nell'area del  Mediterraneo che favorisca una migliore distribuzione stagionale dei flussi turistici, partendo dall'approccio della Carta Europea per il Turismo Sostenibile (CETS), attraverso la creazione di una rete tra le Aree Protette del Mediterraneo che rappresentino l'offerta eco-turistica del bacino.

I Parchi come poli di sviluppo del Turismo Sostenibile nel Mediterraneo

Il cuore del progetto è l'ambizioso obiettivo di sperimentare e trasferire nelle aree del Mediterraneo con un'importante valenza ambientale una serie di strategie di gestione e di strumenti operativi mirati a creare un'offerta turistica per conoscere e vivere in modo autentico, e non mediato da standard globalizzati, le peculiarità e le bellezze locali. Protagonisti di questa offerta saranno gli abitanti e le realtà locali alle quali il progetto MEET fornirà strumenti, idee e iniziative individuate attraverso un processo partecipativo mutuato dall'esperienza della Carta Europea del Turismo Sostenibile.

Il progetto MEET si basa sulla convinzione che la circolazione delle idee e delle buone pratiche sulla sostenibilità (ambientale, sociale ed economica) dell'offerta turistica rappresenti un formidabile elemento di crescita e di riequilibrio per le popolazioni di tutte le sponde del Mediterraneo, uno dei focus principali per il futuro del Pianeta sul quale si stanno confrontando proposte innovative ed esperienze rivoluzionarie. Siamo tutti consapevoli che i fragili equilibri ambientali, economici, sociali e politici di quella che è stata la culla della civiltà mondiale sono a forte rischio di sostenibilità.

I Partner del progetto MEET:

- Federparchi (coordinamento, Italia)- Regione Lazio (Italia)
- Parchi Nazionali della Francia (Francia)- MedPAN (Francia)
- Regione Catalogna (Spagna)
- IUCN Med (Spagna),
- Agenzia Egiziana degli Affari Ambientali (Egitto)
- Società Reale per la Conservazione della Natura (Giordania)
- Società Al-Shouf Cedar (Libano)

I paesi partecipanti al progetto:

Egitto, Spagna, Francia, Grecia, Italia, Giordania, Libano, Malta e Tunisia.

L’Area Marina Protetta "Penisola del Sinis - Isola di Mad di Ventre" entra a far parte di una rete internazionale per lo sviluppo e la promozione di prodotti ecoturistici

In seguito alla partecipazione all'Avviso pubblico indetto da MedPAN, la nostra AMP è stata selezionata per l'attuazione delle Azioni Pilota nell'ambito del Progetto MEET, che comprendono l’identificazione e test di pacchetti ecoturistici costruiti attraverso un processo partecipato grazie all’implementazione della Carta Europea del Turismo Sostenibile nelle Aree Protette.
Tale traguardo segna un percorso di lavoro per il territorio del Sinis e per i suoi operatori turistici che, nella fase di avvio del progetto, sono chiamati a partecipare alla creazione di pacchetti ecoturistici destinati ad un pubblico di turisti di madrelingua inglese per far parte di un catalogo di prodotti ecoturistici che comprenderà le più importanti aree protette del Mediterraneo. Allo stesso tempo indirizza l’intero territorio a lavorare a stretto contatto con l’intera comunità locale comprendendo le peculiarità ambientali, economiche, sociali e culturali per offrire al turista ma anche ai suoi cittadini residenti una concreta opportunità di valorizzazione e conoscenza delle risorse che lo caratterizzano.

Attività svolte dall'AMP

Nello specifico, l'Area Marina Protetta nel mese di settembre ha attivato un processo di pianificazione partecipata attraverso la costituzione di un Forum aperto a tutti gli operatori locali ai quali è stato presentato: il progetto MEET, gli elementi principali della “Carta Europea per il Turismo Sostenibile” (CETS) e la bozza del pacchetto eco-turistico di 3 giorni.
Il pacchetto di eco-turismo è stato testato tra l'11 e il 14 ottobre 2014 con alcuni partner del progetto che hanno indicato, attraverso un questionario di valutazione, sia i punti di forza che gli aspetti da migliorare per una offerta di eco-turismo sostenibile e di qualità.

L'Area Marina Protetta intende coinvolgere tutti gli operatori locali attraverso un percorso di partecipazione attiva (Forum), affinché si possa creare un'offerta di eco-turismo che permetta al visitatore di vivere in modo autentico le peculiarità e le bellezze locali e al contempo funga da strumento per lo sviluppo sostenibile locale e sia supporto alle politiche di conservazione.

A breve verranno pubblicati i prossimi appuntamenti del Forum al quale possono partecipare tutti i portatori d'interesse locali.

Per maggiori informazioni sul progetto:
http://www.parks.it/federparchi
http://meetnetwork.org
http://www.medecotourism.org

Contatti: comunicazione@areamarinasinis.it

The project MEET is implemented under the ENPI CBC Mediterranean Sea Basin Programme (www.enpicbcmed.eu), and is financed, [for an amount of 4,999 ,966 million Euro], by the European Union through the European Neighbourhood and Partnership Instrument. The ENPI CBC Med Programme aims at reinforcing cooperation between the European Union and partner countries regions placed along the shores of the Mediterranean Sea.

Stampa la pagina Stampa la pagina    |    Stampa la pagina Invia a un amico    |    Condividi sui tuoi social network: Facebook Twitter Buzz Del.icio.us Digg Google Ok Notizie Stumbleupon Yahoo MyWeb
                                              

      
          
                               
        
        
        

@ Area Marina Protetta "Penisola del Sinis - Isola di Mal di Ventre"
Corso Italia, 108 Cabras (OR) ITALY  telefono 0783/391097  fax 0783/399493  e-mail info@areamarinasinis.it

Tutti i diritti riservati Credits: Jservice srl realizzazione Siti Web